Il sindaco di Lettere, positivo al Covid, invia scatole di torroncini nelle case dei contagiati

0
701 Visite

Il sindaco contagiato dal Covid, a casa in isolamento come i suoi concittadini positivi al test, invia ai suoi concittadini scatole di torroncini. E’ questa l’iniziativa che ha assunto Sebastiano Giordano, sindaco di Lettere, piccolo Comune dei Monti Lattari, che con ordinanza ha vietato non solo l’apertura del Cimitero, ma anche di trascorre le giornate dell’1 e 2 novembre in giro per i sentieri montani.

”Che la festività di Ognissanti ci aiuti a superare questa emergenza sanitaria. Un saluto affettuoso, Nino Giordano”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03