Covid-19, 24 enne di Marano ancora bloccato in Austria: “Non riesco a rientrare”

0
3.374 Visite

Armando Torcasio, 24 anni, residente a Marano, è un altro italiano che non riesce a rientrare in patria. Il giovane – come riporta Il Mattino – è bloccato da diversi mesi nella cittadina austriaca di Klagenfurt, dove si era recato per motivi di lavoro. E’ ospitato al momento da uno zio materno. I familiari di Armando hanno interessato diversi esponenti politici italiani e anche la Farnesina. Al momento, però, l’impasse persiste.

“Per raggiungere l’Italia in aereo – racconta il 24 enne – dovrei recarmi a Vienna (unico volo, ndr) e spendere tra le 800 e i mille euro per l’acquisto del biglietto, senza contare le spese per le due ore di tragitto in auto da Klagenfurt a Vienna. Una volta atterrato a Roma, tuttavia, potrei però essere bloccato per altri 15 giorni di quarantena.

L’alternativa sarebbe quella di raggiungere Tarvisio in auto e recarmi poi con un autobus a Udine o Venezia e da lì prendere un treno, passare tra le zone rosse, cambiare ancora treno e in qualche modo tentare di arrivare a Napoli dopo 40 ore di viaggio”. Il ragazzo, che si era recato in Austria per svolgere l’attività di barman, necessita di costante fisioterapia: prima di recarsi a Klagenfurt fu vittima di un grave incidente stradale. Terapie che hanno un costo elevatissimo nel paese austriaco. “Se non avessi mio zio che mi ospita – racconta Armando – oggi sarei in mezzo a una strada, abbandonato da tutti”.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03