Marano, hanno fatto “scocciare” pure Brasiello. L’ex sindaco di Grumo sarebbe a un passo dall’addio

0
268 Visite

Hanno fatto “scocciare” anche uno degli elementi più validi in servizio presso l’ufficio tecnico comunale. Che a breve, secondo voci che trapelano con insistenza nel Palazzo, potrebbe lasciare il Comune per accasarsi altrove. In qualsiasi altro ente, si sussurra, basta che non sia Marano. Ad un passo dall’addio sarebbe il responsabile del comparto Ambientale Enzo Brasiello, ex sindaco di Grumo Nevano, dipendente comunale ormai convinto della necessità di cambiare aria attraverso il sistema della mobilità volontaria. Sono voci, ripetiamo, ma sono voci insistenti.

Brasiello, praticamente lasciato solo nel comparto ambientale e alle prese con le rogne e contro rogne del servizio rifiuti, dell’isola ecologica e di tanta altra roba, è a un passo dal gettare la spugna, perché impossibilitato a lavorare bene vista l’esiguità delle risorse umane a sua disposizione. Se dovesse accadere sarebbe una bella tegola per l’Ente.

I capoccioni del Comune si dovranno rivolgere a Brasiello anche per l’apertura dell’isola ecologica, per quale occorre un’istruttoria, una delibera di giunta, una determina dirigenziale di affidamento diretto o un bando di gara, nonché la stipula di un regolamento per disciplinare il conferimento dei materiali. Se Brasiello non dovesse andare via, ci vorrà almeno un mese e mezzo per fare tutto ciò; se andrà via, invece, per il Comune sarà notte ancor più fonda.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03