Omicidio Toscano, le dichiarazioni dei sindaci di Melito e Mugnano

0
700 Visite

C’è sgomento anche nelle Istituzioni per il brutale omicidio del professore Marcello Toscano nel cortile della scuola dove insegnava a Melito.

“In quella medesima scuola – dichiara il Sindaco di Melito Luciano Mottola – vi sono stati recentemente altri episodi preoccupanti, come il ferimento di un ragazzo in classe e l’aggressione ad una ragazza fuori scuola. Qui combattiamo con le pistole ad acqua. Se lo Stato non inizia a fare la propria parte sono pronto a consegnare al Ministro dell’Interno le chiavi della città, così non si può andare avanti”.

Dispiacere e sgomento anche da parte del Sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro, con cui il professor Toscano ha svolto il ruolo di consigliere comunale dal 2015 al 2020. “Non ci sono parole per quanto accaduto. Conoscevo bene Marcello e sono molto provato dalla notizia. Non è possibile che un professore venga ucciso nella propria scuola. E’ una notizia che stona”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03