Covid, De Luca: “Se cresce ancora il contagio tra 1 o 2 mesi richiudiamo le scuole”

0
1.964 Visite

Nella settimana dal 9 al 15 ottobre, abbiamo avuto un numero di positivi pari a 1.723 unità. Nella settimana appena terminata, 16-22, abbiamo avuto 2.228 positivi: 500 in più. Passiamo da un tasso di positività che due settimane fa era del 3,4% a quello di oggi, che è del 4,4%.

Ciò, secondo il governatore della Campania, dimostra una “tendenza lenta ma percepibile all’aumento dei contagi. Grazie a Dio, siccome abbiamo numero altissimo di vaccinati, questo non ha una ricaduta immediata sui ricoveri, ma deve cominciare a preoccuparci.

Se ci sono ancora persone non vaccinate è chiaro che rischiamo di veder crescere il contagio, e da qui a 1 o 2 mesi è chiaro che siamo costretti a richiudere le scuole”, avverte De Luca. Alcuni mesi fa, quando avevamo una linea di rigore, alcune mamme no dad (molto poche per la verità) manifestavano per la riapertura.

o rivolgo un invito a tutti e a tutte perché oggi ci si attivi per impedire che siano chiuse le scuole: per persuadere chi non si è vaccinato a vaccinarsi. La situazione attuale è un po’ questa: è come se noi avessimo lavorato in questo anno e mezzo per tenere chiusa la porta e non far entrare il virus, ma se alcuni decidono di non vaccinarsi quella porta la teniamo socchiusa e consentiamo al virus di entrare nella nostra comunità”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03