Marano, l’ultima panzana sul processo Bertini-Visconti. L’avvocato Filippelli: “Stop al procedimento? Non ne so nulla”

0
1.422 Visite

“Non so nulla di provvedimenti che avrebbero sospeso il processo per l’incandidabilità del mio assistito”. A parlare è l’avvocato Ivan Filippelli, legale dell’ex sindaco Bertini a processo, insieme all’altro ex primo cittadino Rodolfo Visconti, su richiesta del Ministero dell’Interno per i fatti relativi allo scioglimento del Comune per infiltrazioni della camorra.

“Il processo per l’incandidabilità – tiene a chiarire il noto penalista – si svolge nel seguente modo: il Viminale propone l’incandidabilità per uno o più amministratori e le difese presentano le loro controdeduzioni. Allo stato non sappiamo quando il giudice si pronuncerà”.

Nel pomeriggio, il solito sito – sempre più spesso in vena di barzellette – aveva notizia sullo stop momentanei dei procedimenti a carico di Bertini e Visconti. Filippelli, avvocato di Bertini, non ne sa nulla. Di Visconti, invece, nulla sappiamo.

Quel che sappiamo che è solo a Marano esiste una sorta di giornale che da due anni ne spara una al giorno, notizie spesso prive di fondamento o finalizzate a sponsorizzare qualche politico locale, quasi sempre dell’estrema sinistra cittadina.

In un paese normale una realtà del genere sarebbe già stata radiata. Per fortuna a Marano c’è ancora una realtà giornalistica, come la nostra, che fa le pulci a tutti, politici, camorristi, commissari straordinari e chi più ne ha più ne metta. Un sito che accende i riflettori, da anni, sui fatti e misfatti della città. Povera Marano e poveri coloro che ancora danno credito a quei soggetti.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03