Il presidente del Brasile Bolsonaro senza freni: “Covid? Prima o poi moriremo tutti, basta piangere come femminucce”

0
632 Visite

“Dobbiamo smettere di essere un Paese di femminucce”. Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, torna a parlare in questi termini della pandemia di coronavirus. “Ormai tutto è pandemia. Mi dispiace per i morti, mi dispiace, ma un giorno moriremo tutti. È inutile fuggire dalla realtà” ha affermato Bolsonaro durante un discorso pronunciato nel palazzo presidenziale di Planalto.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03