Napoli, istiga sui social le persone alla rivolta: denunciato

0
555 Visite

Ieri gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato  hanno accertato  che su un noto social network era stato pubblicato un video in cui un uomo incitava i residenti del quartiere  Forcella “a scendere in strada per fare una rivolta” allo scopo di disobbedire alle prescrizioni previste per arginare la diffusione epidemiologica da Covid-19.
I poliziotti hanno rintracciato l’autore, G.C., 34enne  napoletano con precedenti di polizia, e  lo hanno denunciato per istigazione a delinquere.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti