All’Alfieri di Marano “Lo schiaccianoci e i tre mondi” con la regia di Marta Trofi e Antonietta Simioli. Il ricavato donato alla parrocchia San Castrese

0
867 Visite
Sabato 30 novembre, alle ore 20,30, al teatro Vittorio Alfieri di via Tagliamento 8, a Marano di Napoli, sarà in scena lo spettacolo “Lo schiaccianoci e i tre mondi”, con la regia e la coreografia di Marta Trofi e Antonietta Simioli, con la collaborazione dei ballerini della scuola Pianeta Danza ubicata in via San Rocco, a Marano, al parco Antonella.
L’evento è sponsorizzato da “Studio associato Annunziata”, “Mazz e Panell” e “Izzo arredamenti”.
L’iniziativa proposta si pone l’obiettivo di ricavare fondi per la beneficenza verso le opere di carità della comunità appartenente alla “Parrocchia san Castrese” di Marano. Grazie alla collaborazione di Padre Luigi Merluzzo, il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto per cause umanitarie.
Il costo del biglietto è di 10.00€ ed è possibile acquistarlo o tramite prenotazione al numero 3318346865 o direttamente al botteghino del teatro la sera stessa. “Usiamo l’arte – spiega la regista Marta Trofi – per diffondere sentimenti positivi e dare un contributo alle persone più sfortunate”.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti