Marano, infuocato consiglio comunale. Le pagelle: il look della De Nigris e gli “scapuzziamienti” del sindaco

0
1.296 Visite

Serata pirotecnica di consiglio comunale e nuovo appuntamento con le pagelle di Terranostranews.

Si parte dal nuovissimo look dell’assessore Marinella De Nigris, immortalata con uno sbarazzino capello blu e tra un abbiocco e l’altro. No comment, senza voto.

Rodolfo Visconti: “Scapuzzea” con la testa come da par suo per almeno 100 volte. Sorride, ma senza nascondere l’irritazione e il nervosismo. Poi prende la parola e cerca di intenerire il pubblico assumendosi la responsabilità della perdita (per ora) dei finanziamenti dell’ex Provincia. Aggiunge addirittura che andrà via ad aprile se non li recupererà, ma lo fa perché ha già parlato con i dirigenti di Città Metropolitana che gli hanno dato le rassicurazioni del caso. Marano comunque non prenderà i sei milioni agognati, al massimo due o tre e il tempo che si è perso è comunque grave. Voto 3-.

Teresa Giaccio: prende la parola più volte, da consumata politica qual è, ha gioco facile considerando le “zelle” di questa amministrazione. Parla di periferie, fango, allagamenti, mancati interventi del Comune e mancata risposte data ai cittadini. Gioca sul velluto, insomma, e si prende gli applausi. Voto 6. Anche se ormai si spara sulla Croce Rossa.

Pasquale Coppola: Pascalone ‘e Qualiano è costretto ancora una volta a prendere la parola e a mettere a posto a qualche noto provocatore presente tra gli spalti. Prova a difendere l’indifendibile, però, e lui lo sa bene. Deve recitare la parte per ordini di scuderia. Voto 5.

I cittadini a ridosso con il comune di Quarto. Finalmente si sono visti in aula. Sono giunti in  massa e hanno rappresentato ciò che c’era da rappresentare: ovvero che in quelle zone, flagellate da fango e allagamenti, prima o poi ci scappa qualcosa di grave. Voto 7.

 

 

© Copyright lo sceriffo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti