Marano, lite tra anziani. Lei, 84 anni, denuncia il marito per violenze ma è costretta a trasferirsi dai parenti

0
9.261 Visite

Si è conclusa con una denuncia in caserma una lite tra anziani, un uomo e una donna, sposati da moltissimi anni. Lui 80 anni, lei più anziana di quattro anni. La donna si è fatta accompagnare stamani presso gli uffici della compagnia dei carabinieri di via Nuvoletta per denunciare violenze e maltrattamenti da parte del marito.

Tornata a casa, ha trovato il consorte asserragliato nell’appartamento che le ha impedito di entrare. La donna, che era in compagnia delle persone che l’avevano accompagnata presso la caserma, è stata costretta ad allertare nuovamente i militari dell’Arma, giunti sul posto poco dopo. L’uomo, nonostante la presenza dei carabinieri, continuava però ad imprecare contro l’84 enne, che ha dovuto così (su invito delle forze dell’ordine) allontanarsi e chiedere ospitalità ad alcuni parenti. E gli assistenti sociali del Comune? Per ora nessuna traccia.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti