La legge del Vallefuoco non perdona: il Giugliano batte anche la Cittanovese

0
465 Visite

Il Giugliano in casa fa paura a tutti ed arriva la quarta vittoria su quattro partite grazie alle reti di Caso Naturale ed Impagliazzo su due punizioni magistrali di Liccardo. Da segnalare anche gli esordi di Nebula e Riccardis che permettono ad Agovino di terminare la partita addirittura con un under in più e due classe 2002 in campo a dimostrazione di quanto sia importante il settore giovanile gialloblù.

La partita comincia a ritmi altissimi prima con la Cittanovese che si schianta contro Mola, poi con Alvino e Capone che rispondono per il Giugliano e sfiorano il vantaggio. Dopo un quarto d’ora i ritmi si abbassano ma alla fine del primo tempo i tigrotti trovano il vantaggio con Cecchetto.

Nella ripresa Franceschini, tecnico della Cittanovese, cambia modulo ma il risultato non cambia e il Giugliano su azione fotocopia da calcio piazzato trova il raddoppio con Impagliazzo, alla sua prima marcatura con la squadra di Salvatore Sestile.

 

Tabellino

 

Stadio A.Vallefuoco di Mugnano, 8^ giornata Girone I della Serie D

 

Giugliano (4-3-3): Mola; Capone (67′ Tarascio), Impagliazzo, Colombatti, Mennella (75′ Riccardis); Micillo, Liccardo, Ruggiero; Alvino (67′ Orefice), De Vena, Caso Naturale (90’+2′ Nebula). All.: Agovino

Cittanovese (3-4-3): Latella; Neri, Cianci, Cordova (65′ Lavilla); Sessa, Mazzone (46′ Amato), Tripicchio, Paviglianiti; Giaimo, Giorgiò (46′ Silenzi), Garcia. All.: Franceschini

 

Arbitro: Mattia Nigro, sez.Prato

Assistenti: Ciacia-Anedda, Sez.Palermo e Cagliari

 

Marcatori: 45′ Caso Naturale, 56′ Impagliazzo

Ammoniti: Colombatti (G); Mazzone

 

Spettatori: 700

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti