I Bros beffati da manovre poco chiare sono scesi oggi in piazza. L’incontro con Bonavitacola

0
1.295 Visite

I Bros beffati, rimasti fuori, scavalcati per ragioni non meglio specificate ma note a tanti addetti ai lavori. Hanno manifestato oggi a Napoli e chiesto e ottenuto un incontro con il vicepresidente della Regione Fulvio Bonavitacola. Chiedevano chiarezza sui criteri di selezione, per niente chiari, e sui prossimi bandi. Centinaia, intanto, sono già al lavoro con alcune ditte ma molti altri sono rimasti a piedi. Bonavitacola avrebbe riferito che a gennaio usciranno nuovi bandi, facenti capo ad Italia lavoro. Per ora promesse, insomma. Il gruppo Bros sceso in piazza oggi non si fermerà fino a quando tutti, anche gli attuali esclusi, non otterranno risposte concrete.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti