Il boss esce dal carcere, a Ponticelli si scatena il delirio della camorra: santabarbara di fuochi artificiali

0
746 Visite

“Santabarbara di fuochi artificiali nella zona orientale di Napoli per scarcerazione di tre camorristi appartenenti al clan Casella, attivo nell’area di Ponticelli. Al rione Luzzatti, area di provenienza di alcuni di loro, si è scatenato il delirio al momento dell’uscita dal carcere con batterie di fuochi che hanno disturbato la quiete dell’intero vicinato. Tale atteggiamento connota gli ambienti delinquenziali che, ad ogni occasione, esplodono fuochi. Dalle scarcerazioni agli arrivi dei carichi di droga, ogni occasione è buona per dare fuoco alle polveri e disturbare la cittadinanza inerme”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti