Il Giugliano schianta il San Tommaso, 4-0 con un super Caso Naturale

0
486 Visite

Seconda partita in casa, seconda vittoria. Questa è roboante per il Giugliano contro il San Tommaso, una squadra che gioca un ottimo calcio e che ha già fatto vedere di essere pronta per questa Serie D giocando alla pari con Palermo e Savoia.

Niente scuse per i detrattori oggi dunque, il Giugliano rifila 4 gol ad una squadra forte e che gioca benissimo. Gli uomini di Agovino sono all’altezza di questa categoria, il mister è all’altezza della categoria: noi dubbi non ne abbiamo mai avuti ma speriamo che il 4-0 metta a tacere tante bocche che parlano senza collegare il cervello, sia tra la stampa specializzata che tra i semplici spettatori appollaiati, più che seduti, al Vallefuoco.

Il primo tempo sfila sulla passerella dell’equilibrio fino a che Caso Naturale la mette dentro con una specialità della casa di CN11 nonostante l’altezza non proprio da giocatore di basket: il colpo di testa. Capitan Liccardo serve un cioccolattino da calcio piazzato e Cecchetto lo agguanta voracemente portando il Giugliano in vantaggio. Il 2-0 arriva sempre dai piedi di Caso Naturale che ruba palla, entra in area superando un avversario ed insacca di destro. 2-0 per i tigrotti all’intervallo.

Nella ripresa girandola di cambi, i ritmi si abbassano ma altre due reti per i ragazzi di Agovino grazie ad Alvino che rientra dal lato e tira a giro col piede mancino, col pallone che bacia il palo prima di gonfiare la rete e con Micillo che dall’esterno sinistro fa il percorso inverso.

La vittoria è dedicata al presidente Salvatore Sestile, a casa con la febbre: non ha fatto mancare il proprio supporto e i ragazzi lo hanno sentito. Grazie presidente.

Tabellino:

Stadio A.Vallefuoco di Mugnano, 4^ giornata Girone I della Serie D

GIUGLIANO 1928 – SAN TOMMASO 4-0 (2-0 fpt)

Giugliano: Mola, D’Ausilio, Micillo (39’ Salimbé), Ruggiero (35’ Tarascio), Impagliazzo, Di Girolamo, Capone, Liccardo, De Vena, Alvino (39’ Bacio Terracino), Caso Naturale (40’ Manzo).

A disp.: Maisto, Carbonaro, Riccardis, D’Alessandro, Granata. All.: Francesco Ferrullo

San Tommaso: Casolare, Massaro (16’ Lambiase), Cucciniello (11’ Varricchio), Colarusso, Gambuzza, Pagano, Alleruzzo, Acampora, Sabatino (35’ Moffa), Tedesco, Maranzino (11’ Cuomo).

A disp.:  Pezzella, Marciano, Tiberio, Squillante, Samakè. All.: Stefano liquidato

Arbitro: Francesco Burlando di Genova

Assistenti: Luca Chiavaroli di Pescara e Fabio Gentile di Teramo

Ammoniti: Micillo, Di Girolamo, D’Ausilio, Ruggiero (G) ; Colarusso, Acampora, Alleruzzo (S)

Reti: 33′ pt Caso Naturale, 41′ pt Caso Naturale, 17′ st Alvino, 31′ st Micillo

Note:  Agovino, allenatore del Giugliano, sconta la seconda giornata di squalifica

Spettatori: 1000 circa.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti