A Marano è lotta ai contrabbandieri. L’Arma li denuncia, ma dopo poco tornano al loro posto. Il Daspo urbano mai adottato

0
1.576 Visite

I carabinieri di via Salvatore Nuvoletta, coadiuvati dai colleghi del Reggimento Campania, hanno identificato e denunciato tre contrabbandieri, entrambi pregiudicati, sequestrando circa duecento pacchetti di sigarette. I due operavano da tempo all’altezza del centralissimo corso Umberto. Le operazioni anti contrabbando si susseguono da tempo sul territorio, ma nella maggior parte dei casi i contrabbandieri tornano ad operare e sempre nei medesimi luoghi, complice una legislazione che non consente l’arresto per modiche quantità. Per loro potrebbe essere proposto allontanamento dal territorio (Daspo), ma la misura deve essere proposta dal sindaco della città alla prefettura. E allora possiamo starne certi: non se ne farà mai nulla.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti