Marano, anche quest’anno l’asilo nido comunale di piazza Trieste e Trento resta chiuso. L’ente non prova nemmeno più a pubblicizzare avvisi per le iscrizioni

0
1.707 Visite

Anche quest’anno l’asilo nido comunale di piazza Trieste e Trento, realizzato nell’ex istituto delle suore salesiane, è malinconicamente vuoto. Il Comune, che ha investito parte dei fondi per realizzarlo (200 mila in totale) non ci ha nemmeno provato a pubblicare un avviso per eventuali iscrizioni. Ci provò due anni fa, ma quelle pervenute all’ente cittadino furono poco più una dozzina. Troppo poco per poter avviare un’attività che ha dei costi.

Il costo della retta – secondo molte mamma – non sarebbe per nulla conveniente rispetto all’offerta messa in campo dai privati che operano nel medesimo settore. E’ l’ennesima struttura pubblica di Marano che rischia di andare in malora, come l’ex convento (vandalizzato in più punti) o l’altro asilo comunale di piazzale Dalla Chiesa, per il quale – grazie alla complicità di qualche dipendente comunale – si è riusciti nell’impresa di perdere parte di un finanziamento regionale. Tra l’altro il bene doveva essere realizzato in un’area confiscata alla camorra. Per l’asilo di piazza Trieste e Trento, nuovo di zecca, sarebbe forse il caso di svegliarsi prima che sia troppo tardi e destinarlo ad altro uso.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti