Marano, percolato nella caditoia. Caso: “Il Comune revochi il contratto alla Tekra”

0
1.190 Visite

“Sono rimasto scandalizzato anch’io come tanti miei concittadini alla vista delle immagini del percolato che, dal camion arriva nella rete fognante, è il chiaro segno indiscutibile, che qualcosa o forse più, non va nel sistema di raccolta dei rifiuti urbani e che occorre intervenire prontamente in nome dell’ambiente, della salute pubblica e delle tasche dei maranesi!” E’ il commento del Portavoce alla Camera Andrea Caso del MoVimento 5 Stelle, facente parte della Commissione Antimafia.

“Sto seguendo personalmente la vicenda che coinvolge la ditta preposta alla raccolta: la Tekra, che vede al lavoro anche i carabinieri della Compagnia di Marano e la Procura di Napoli. – continua il parlamentare – Dalle informazioni in mio possesso emergerebbero alcune criticità contrattuali anche con la ditta interessata allo sversamento”.

“Ai diversi cittadini che mi chiedono in queste ore come mai non c’è stato l’immediato sequestro dei mezzi, rispondo che l’ipotesi è stata pure presa in considerazione, ma, per evitare ulteriori danni, con il blocco della raccolta, forse pure per settimane, si è ritenuto opportuno differire, almeno per il momento, tale iniziativa per non creare una emergenza sanitaria aggravata da un’aria insalubre. Invito il Sindaco, qualora non l’abbia fatto già, ad attivarsi per la risoluzione del contratto, a denunciare l’accaduto, costituire parte civile l’ente comunale nell’eventuale processo che dovesse seguire, assumere seri e decisi provvedimenti a carico di coloro i quali hanno permesso a quei camion di presentarsi in quello stato e rivedere infine l’infausta ordinanza che obbliga i cittadini a conferire il rifiuto umido nella sola giornata della domenica. Nei prossimi giorni – conclude Caso – porterò la questione anche al tavolo del Prefetto di Napoli al fine di ridurre i tempi d’azione e renderli quanto più efficaci possibili. Chi continua a far male alla nostra terra non rimarrà impunito!”.

Nota stampa Caso Andrea

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti