Giovanni Toti presenta il suo partito: sfida aperta a Silvio Berlusconi

0
692 Visite

Giovanni Toti presenta il simbolo della sua nuova formazione politica, nata dopo la separazione da Forza Italia. Sfondo blu e arancione, un accenno di bandiera italiana (che tanto ricorda quello del partito di Silvio Berlusconi) poi la scritta: “Cambiamo con Toti”. «Prima si vota meglio è!», ha scritto su Facebook il governatore, annunciando che correrà alle prossime elezioni.

Ci sarà, spiega, “contro gli accordi al ribasso per salvare qualche poltrona, al fianco di chi vuole costruire un paese fatto di merito e di Sì!”. Toti cerca di intercettare gli elettori di centrodestra disamorati di Silvio Berlusconi e promette più cantieri, più soldi nelle buste paga, più consumi, più esportazioni, più occupazione, più formazione professionale, più ricerca e più merito. Ma anche meno burocrazia, meno leggi e regolamenti, meno codici blocca-appalti, meno nepotismo, meno tasse.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti