Marano, disastro nell’isola ecologica: siamo stati insultati da un sorvegliante comunale. Revocare l’appalto a Tekra e spostare i sorveglianti che non fanno il proprio dovere

0
1.478 Visite

Mentre eravamo intenti a documentare lo scempio del deposito dell’isola ecologica siamo stati importunati da un sorvegliante del Comune che ci ha prima offesi e poi, non contento, ha invitato alcuni inservienti del sito a chiudere i cancelli. Volevano, in pratica, che si eseguisse una verifica al nostro telefono. Da premettere che eravamo in uno spazio comunale e stavo svolgendo semplicemente il nostro lavoro.

I fatti sono gravi e ci sono tutti gli estremi per rescindere il contratto con la ditta e per spostare il sorvegliante dall’ufficio igiene urbana. Ufficio già segnato dallo scandalo sui lavoratori stagionali, piazzati da amici degli amici e per amici.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti