L’angolo della satira. Al corso Mediterraneo la “seconda” casa comunale: da mesi si susseguono incontri tra politici e dipendenti

0
884 Visite

Per molti è ormai diventata una sorta di seconda casa comunale, luogo dove ogni sera (o quasi) è possibile incontrare amministratori, consiglieri, dipendenti della ditta Tekra. Dal corso Mediterraneo, zona in cui è ubicata una nota agenzia assicurativa, ci arrivano foto ogni santo giorno. Nell’ultima sono ritratti i consiglieri Ciro Marzi, il dipendente della Tekra Giuseppe Simeoli, di spalle il padre (dipendente comunale-ruolo sorvegliante ditta rifiuti) del consigliere di opposizione Lorenzo Abbatiello, attualmente in forza alla Lega, e l’assessore al personale Paolino D’Alterio, un habitué della zona e dell’agenzia presso la quale, come lui stesso ci confidò mesi fa, ha stipulato una polizza assicurativa contro eventuali danni erariali derivanti dall’esercizio delle funzioni di amministratore pubblico. Luogo di incontro, insomma, e verosimilmente di confronto politico-amministrativo-lavorativo. C’è chi storce il naso, anche all’interno della maggioranza a sostegno di Visconti, chi ipotizza scenari e chi, invece, non dà alcun peso alla cosa. Per altri, infine, è più semplice incrociare un amministratore da quelle parti che in municipio…

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti