Marano, l’opposizione (compatta) dirama un comunicato: “Game over per la giunta Visconti, ha fallito su tutta la linea”

0
Consiglio
204 Visite

L’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato approvata dalla maggioranza nel Consiglio Comunale dell’ 8 maggio 2019 e trasmessa al Ministero per l’approvazione è stata rimandata al mittente per essere praticamente rifatta da capo perché radicalmente sbagliata e incompleta. La bocciatura senza scampo dell’importante documento fondamentale per la vita dell’ente, sul quale pende fra l’altro il giudizio del TAR che si esprimerà il 24 luglio, conferma inequivocabilmente l’abissale e irrecuperabile incapacità del Sindaco e dei suoi Assessori e priva il Comune, almeno fino alla fine dell’anno, dello strumento indispensabile per poter utilizzare le pur esigue risorse delle quali potrebbe disporre.

Con quest’ultimo incredibile fallimento si chiude e si completa il quadrodell’assoluta e totale inutilità, che nelle condizioni in cui si trova Marano, si trasforma in una grave pericolosità, di un’amministrazione con non ha più alcuna ragione di continuare a tenere la città ostaggio della sua incapacità ormai conclamata; un’amministrazione da sempre priva di idee e progetti, rimasta praticamente senza risorse umane perché non è riuscita a frenare l’emorragia del personale migrato in massa verso altre amministrazioni né a compensarne le perdite (nell’illusoria attesa di un concorsone regionale che non riguarda in alcun modo situazioni come la nostra), che per lo stato di dissesto non dispone di significative risorse economiche che non può nemmeno utilizzare perché non ha saputo fare il bilancio non si capisce perché debba insistere e accanirsi nel rifiutare di gettare la spugna.

Nelle condizioni in cui si trovano e nelle quali hanno finito di impantanare la città a Visconti & Soci rimane una sola cosa da fare se hanno ancora uno scampolo di dignità da salvare: ritirarsi in buona ordine quanto prima e scusarsi con la città per averci improvvidamente provato; la città certamente capirà e saprà apprezzare la correttezza.

Nota stampa opposizione consiliare Giaccio, Albano, Moio, Abbatiello, Catone, Monti, Bertini, Passariello e Fanelli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti