Fantastici cinque, emergono nuovi particolari della loro “impresa”

0
164 Visite

Nuovi particolari (ingloriosi) sull’impresa dei “fantastici cinque”: l’ormai leggendario quintetto di deputati-crocieristi (Delrio-Orfini-Faraone-Magi-Fratoianni) saliti sulla Sea Watch, e poi rimasti muti (non una spiegazione convincente, non un messaggio di scuse) perfino dopo lo speronamento ai danni di una motovedetta della Guardia di Finanza.

A peggiorare la loro posizione (mai fidarsi degli amici più a sinistra) è stata proprio il loro idolo, la “Capitana”, Carola Rackete, intervistata nel weekend da Repubblica.

Morale: secondo il racconto della Capitana, ci sono cinque deputati della Repubblica che salgono su una nave, sono ben consapevoli del fatto che sia già in corso (e si aggraverà) la violazione delle indicazioni date dalle legittime autorità nazionali, ma accettano tutto, restano silenti, non fanno né una piega né un plissé.

Daniele Capezzone

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti