L’inferno di primo vico Vallesana, a Marano. “Siamo invasi da ratti, senza fogne e costretti a stare con le finestre chiuse”. Dal Comune nessuna risposta

0
1455
Primo Vico Vallesana, dal numero civico 28 fino alla fine. Ratti, gatti nel palazzo abbandonato in piazza, impianto fognario inesistente e impossibilità a poter entrare e uscire dai garage. Impossibile, per i cittadini, poter persino aprire le finestre, perché la notte la puzza – dicono i residenti della zona – è insopportabile.
“Abbiamo protocollato al Comune diverse istanze – dicono i residenti e delle suore che gestiscono scuola e casa di riposo – Andassero a vedere quante volte abbiamo scritto all’ente cittadino, all’ufficio tecnico in particolare, chiedendo di intervenire, anche con una derattizzazione e disinfestazione, chiesta anche all’Asl. Eppure in zone limitrofe gli interventi sono stati eseguiti, solo noi viviamo in condizioni di degrado assoluto”.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti