Corsi professionali e qualifiche, bagarre in Campania su 15 mila diplomi

0
347

Una bufera comunque. Nonostante la Regione faccia muro e smentisca «categoricamente» gli effetti del parere del Consiglio di Stato che ha dichiarato nulli i diplomi di qualifica professionale. Quindi oltre 15mila titoli rilasciati negli ultimi mesi per le qualifiche più disparate che ora sarebbero nulli. Dai pizzaioli ai baristi, dai parrucchieri agli estetisti. Altrettanti lavoratori che nel frattempo hanno avviato attività ma ora si ritrovano senza un titolo perché le «commissioni d’esame sono illegittime».

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti