Giudice di pace Marano: ieri il vertice. Mugnano conferma: “Pronti a tirarci fuori dalla convenzione”

0
674

C’erano solo i rappresentanti dei comuni di Marano, Mugnano e Calvizzano al vertice, l’ennesimo, convocato per la questione del Giudice di Pace. Assenti Qualiano, Villaricca, Melito. Mugnano ha confermato quanto da noi annunciato ieri: è pronto a chiamarsi fuori dalla convenzione che sancisce la suddivisione dei costi di gestione tra i comuni se, entro il 30 giugno, gli altri comuni non forniranno garanzie precise circa il pagamento delle spettanze a loro dovute. Tre dei comuni coinvolti sono in dissesto finanziario. In regola con i pagamenti sarebbero solo Calvizzano e la stessa Mugnano. Marano, pur in default, anticipa le spese per tutti. I rappresentanti dell’Ordine degli avvocati vogliono fare nuovamente appello al Comune di Giugliano, affinché aderisca alla convenzione. Giugliano, però, fino ad oggi non è ha mai voluto sapere.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti