DIPLOMI PROFESSIONALI, LA BEFFA: NAPPI, CONSIGLIO DI STATO CERTIFICA REGIME CLIENTELARE DE LUCA, SCIPPATO FUTURO A 15 MILA GIOVANI

0
74 Visite

“Al peggio non c’è mai fine. 2 anni fa, nel tentativo, dal chiaro sapore clientelare, di dare altri incarichi retribuiti coi soldi pubblici, Vincenzo De Luca e la sua Giunta stabilirono nuovi criteri per la nomina dei componenti delle commissioni che rilasciano le qualifiche professionali nella Regione Campania. In particolare, sostituirono i funzionari pubblici con centinaia di  “esperti” da loro selezionati. Oggi il Consiglio di Stato, con il parere che si allega, ha stabilito che si è trattato di un atto illegittimo. Non è solo un duro colpo alla politica delle fritture di De Luca, ma un ulteriore grave danno arrecato da costui a decine di migliaia di cittadini campani. Infatti, la nullità delle commissioni che ha rilasciato i titoli rende nulli i titoli stessi!  E così, tutti coloro che dal mese di luglio 2017 hanno ottenuto diplomi regionali con il rilascio di qualifiche professionali rischiano di trovarsi con un pugno di mosche in mano. Come dicono le associazioni di categoria, stiamo parlando di oltre 15.000 campani che nel frattempo lavorano o cercano di farlo in base a un titolo inesistente per colpa della Regione. Si tratta di professioni importanti e diffuse come quella di operatore socio sanitario, di estetista, di operatore informatico ecc. Si tratta di cittadini campani, quasi tutti giovani, che hanno pagato cifre rilevanti per sostenere corsi di formazione per costruirsi un futuro e che ora vedono tutto avvolto dalla nebbia dell’incompetenza e della cattiva politica. Un pasticcio senza precedenti nella storia della Regione Campania per il quale i rimedi sono davvero difficili. Invito De Luca a rimborsare i malcapitati cittadini campani dei gravi danni che ha loro arrecato con l’ennesima espressione della sua idea di gestione della cosa pubblica. Per parte mia, promuoverò, a titolo completamene gratuito, una class action a tutela di tutte le vittime di questo ennesimo disastro”. Così in una nota Severino Nappi, ordinario di Diritto del lavoro e presidente di Nord e Sud.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti