Marano, il caso Di Marino. Il consigliere di Visconti si confronta con i grillini sui social. Poi scrive: “Mi sento Cinque Stelle e sto a vostra disposizione”

0
1215

Un piccolo caso politico è esploso nella serata di ieri. Il consigliere Lorenzo Di Marino, eletto in una delle liste a supporto di Visconti, si è confrontato sui social, per la precisione sulla pagina Periferia Marano, con alcuni attivisti del Movimento Cinque Stelle. Di Marino, che avrebbe voluto candidarsi con i grillini (la lista non fu presentata), al culmine di una discussione nata da un articolo in cui vengono ancora una volta evidenziate le pessime condizioni della villa del Ciaurro, ha commentato nel seguente modo: “Eppure io non capisco, a Marano si vota per le amministrative e il Cinque Stelle non si presenta – scrive Di Marino – ma state però tutti lì a criticare. Potevate cambiare le cose e non l’avete fatto, ma uno cosa deve pensare?”. Il consigliere, che ad onor del vero non manca di sottolineare le tante problematiche che assillano il territorio, aggiunge poi: “Però io voglio provare a fare una cosa, voi sapete che io sono consigliere e volevo candidarmi con voi. Bene, io mi sento Cinque Stelle e sto a vostra disposizione”.

Il commento non poteva passare inosservato. Cosa intende Di Marino per “io sto a vostra disposizione?”. E ancora: “Io mi sento Cinque Stelle”. Intende, forse, che vuole portare in aula o far discutere in giunta proposte dei grillini locali o di attivisti che si sono un po’ allontanati dopo il flop alle ultime amministrative?

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti