Lega e Movimento 5 stelle divisi sul decreto “Salva Roma”

0
173

Lega e Movimento 5 stelle divisi sul decreto “Salva Roma”. Salvini si è espresso contro la norma inserita nel dl crescita per chiudere la gestione commissariale del debito del comune di Roma nel 2021. “Salviamo tutti i comuni o nessuno”, ha detto il leader della Lega in un comizio a Pinzolo: “Non ci sono comuni di serie A e di serie B”. Oggi il Cdm esaminerà il dl crescita. “La Lega forse non ha capito di cosa si tratta”, hanno fatto sapere fonti del M5s all’Adnkronos: “Piuttosto pensino alle indagini su Armando Siri”.

“I comuni vanno salvati tutti”, ha detto il viceministro dell’Economia del Movimento 5 stelle, Laura Castelli: “Però ognuno ha le proprie esigenze”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti