Un’attesa durata trent’anni: inaugurata la bretella di Melito che collega all’asse mediano

0
2407

È stata inaugurata, a trent’anni dalla sua progettazione, la bretella stradale che collega l’asse mediano con la perimetrale di Melito. Seicento metri appena che eviteranno a migliaia di automobilisti estenuanti itinerari alternativi per raggiungere l’aeroporto di Capodichino e il quartiere di Scampia, provenendo dal Nolano, da Acerra e dai comuni del Frattese. Finora gli utenti erano costretti a deviare verso l’uscita Casandrino-Sant’Antimo, risalendo la rampa d’accesso opposta. I lavori sono stati finanziati da Città Metropolitana con circa 750 mila euro. «Stiamo profondendo il massimo impegno afferma in una nota il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris impiegando tutte le risorse possibili per il miglioramento della qualità della vita della nostra comunità».

La nuova arteria va a rafforzare gli itinerari di collegamento con Melito, in attesa dell’avvio degli annunciati lavori per gli svincoli ancora chiusi sulla circumvallazione esterna: «È un grosso risultato dice il sindaco Amente atteso per lunghi anni da migliaia di utenti, costretti a restare a lungo intrappolati nel traffico, per superare la strozzatura stradale nelle ore di punta». Il completamento dell’Asse Mediano risale agli inizi degli anni Novanta, ma il ramo di svincolo con la SP 500 di Melito, benché parzialmente realizzato, risultava chiuso e in totale abbandono per incongruenze progettuali, con conseguente degrado urbano. I lavori hanno riguardato il rifacimento del manto stradale, la canalizzazione e smaltimento delle acque piovane con l’utilizzo delle cosiddette platee drenanti, l’installazione della segnaletica orizzontale e verticale luminosa, l’apposizione di nuove barriere di protezione, particolari coperture sulle pareti delle scarpate, paraoggetti, oltre che la realizzazione dell’impianto di illuminazione. Dopo l’inaugurazione il nuovo tronco viario è stato aperto al traffico, con l’assistenza del personale servizio viabilità di Città Metropolitana.

Il Mattino

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti