Marano, case abusive da sgomberare: ieri nuovo summit al comando vigili. Il Comune rigetta (definitivamente) l’istanza di condono per la villa di Vallesana

0
1335

Case abusive acquisite da anni al patrimonio immobiliare del Comune, ieri nuovo incontro nella sede dei vigili. Altre quindici famiglie, come già accaduto la settimana scorsa, sono state invitate dall’ente cittadino (quelle sprovviste di contratto di fitto antecedente alla data di acquisizione del bene da parte del Comune) a lasciare gli immobili entro 40 giorni.

Il diktat dell’ufficio tecnico interessa gli occupanti delle case di via Antica Consolare Campana, via Platone, via Sant’Agostino (un solo nucleo familiare), via Mallardo. Per via Romano, invece, si procede separatamente, anche perché il caso afferisce ad esigenze e rischi di natura idrogeologica.

Sul fronte abusivismo, inoltre, il Comune ha rigettato (definitivamente) l’istanza di condono formulata dalla famiglia Nuvoletta, proprietaria dell’immobile di via Vallesana, al civico 82 (nella foto in basso), già oggetto di precedente provvedimento amministrativo. La villa è da ritenersi, dunque, abusiva a tutti gli effetti. Rigettato il condono anche ad un’altra villa ubicata in zona per mancato rispetto del vincolo della distanza dal cimitero.

villa nuv

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti