L’Asd Città di Marano ferma il Quarto

0
296

CON GRANDE SPIRITO DI GRUPPO E TANTA DETERMINAZIONE L’ASD CITTA’ DI MARANO AFFRONTA TRA LE MURA AMICHE IL QUARTO CHE VELEGGIA NELLE PARTI NOBILI DELLA CLASSIFICA. I RAGAZZI DI MISTER PELLICCIA SCENDONO IN CAMPO CON IL COLLAUDATISSIMO MODULO 4-3-1-2 CON DE STEFANO TRA I PALI, DIFESA COMPOSTA DA AMODIO , LOASSES , MATTIELLO , RICCIO , IN MEDIANA TROVIAMO DI BERNARDO, DAVIDE PISCOPO ED IL GUERRIERO DEL CENTROCAMPO MARANESE EMANUELE LOMBARDI IN ATTACCO A SVARIARE SU TUTTO IL FRONTE OFFENSIVO ANTONIO ESPOSITO LA ROSSA E LA COPPIA GOL COMPOSTA DAI BOMBER ABBATIELLO E REGINA.

IL MATCH OFFRE SUBITO DEGLI SPUNTI INTERESSANTI CON UN MARANO GAGLIARDO CHE AGGREDISCE SUBITO L’AVVERSARIO COME A DIRE: “FATE ATTENZIONE CHE PASSIAMO NOI”. INFATTI DOPO POCHI MINUTI CIRCA 4 I RAGAZZI IN MAGLIA GIALLA PASSANO IN VANTAGGIO CON DI BERNARDO CHE DISEGNA UNA PARABOLA DA CALCIO D’ANGOLO CHE SORPRENDE IL PORTIERE AVVERSARIO E SI INSACCA IN PORTA. 1-0 DOPO POCHI MINUTI, INIZIO PERFETTO PER I RAGAZZI MARANESI CHE PRODUCONO AZIONI E GIOCO CON UNA CERTA INTENSITA’ MA FORZANDO QUALCHE VOLTA LA GIOCATA CHE PORTA AD UN CAPOVOLGIMENTO DI FRONTE DEL QUARTO CHE SI RIVERSA IN AVANTI E TROVA UN CALCIO DI RIGORE PER FALLO DI MATTIELLO IN AREA CON CONSEGUENTE CARTELLINO ROSSO PER IL CENTRALE DI MISTER PELLICCIA.

NASTI SI PRESENTA SUL DISCHETTO E SPIAZZA DE STEFANO RISULTATO 1-1 ; I RAGAZZI
MARANESI NON SI ABBATTONO E SI CARICANO A VICENDA; PER BILANCIARE LA SQUADRA MISTER PELLICCIA EFFETTUA IL PRIMO CAMBIO SACRIFICANDO ANTONIO REGINA PER IL DIFENSORE MONTESANO,LA SQUADRA MARANESE SERRA GLI SPAZI E ATTACCA IN CONTROPIEDE MA IL QUARTO SI DIFENDE BENE ED IL PARZIALE DOPO I PRIMI 45’ E’ DI 1-1.

NELLA RIPRESA LA SQUADRA MARANESE SCENDE IN CAMPO ANCOR PIU’ DETERMINATA A FAR RISULTATO METTENDO IN CAMPO UNA GRINTA DEGNA DEL MIGLIORE MEL GIBSON IN BRAVEHEART, E’UN SUSSEGUIRSI DI AZIONI DA AMBO LE PARTI MA IL PUNTEGGIO RESTA BLOCCATO SULL’ 1-1; AL 60’ MISTER PELLICCIA RICHIAMA UN ESAUSTO DI BERNARDO CHE HA LOTTATO COME UN LEONE A CENTROCAMPO E DENTRO L’EX DI TURNO LAMBERTO MAURIELLO CHE COMINCIA A PUNGERE IN TANDEM CON LA ROSSA E DOPO SOLI 7 MINUTI DAL SUO INGRESSO SERVE UN CIOCCOLATINO AD ABBATIELLO CHE INSACCA E FA ESPLODERE DALLA GIOIA LA PANCHINA ED I TIFOSI IN TRIBUNA ACCORSI ALLO STADIO VALLEFUOCO; 2-1 MARANO A MENO DI 20 MINUTI DAL FISCHIO FINALE DI UNA PARTITA DALLE MILLE EMOZIONI. SI RICOMINCIA CON UN QUARTO FERITO NELL ORGOGLIO CHE SI GETTA IN AVANTI ALLA CONQUISTA DEL PARI CHE PER L’ANDAMENTO DEL MATCH POTREBBE AVERE IL SAPORE DELLA VITTORIA, SFRUTTANDO LA
SUPERIORITA’ NUMERICA GLI ATTACCHI DEGLI OSPITI SI CONCENTRANO MAGGIORMENTE SULLE FASCE , E PROPRIO DA UNA DI QUESTE NUMEROSE AZIONI NASCE IL GOL DEL PARI CALCIO D’ANGOLO BATTUTO A RIENTRARE CHE ARRIVA DALLE PARTI DI BISCARDI LASCIATO INSPIEGABILMENTE SOLO SUL SECONDO PALO INSACCA DA 0 METRI E FISSA IL PUNTEGGIO SUL 2-2,COMPLICE DELL’INFERIORITA’ NUMERICA LA SQUADRA MARANESE CALA LEGGERMENTE E MISTER PELLICCIA INSERISCE SCARPELLINI PER UN PERFETTO AMODIO A PUNTELLARE LA DIFESA PER MANTENERE ALMENO IL PUNTO IL QUARTO CI PROVA MA TROVA UNA SEMPRE ATTENTA E PUNTUALE DIFESA MARANESE.

NEL RECUPERO AZIONE IN VELOCITA’ ORCHESTRATA DA LA ROSSA E SCARPELLINI CHE PORTA QUEST ULTIMO A CROSSARE IN AREA PER L’ARREMBAGGIO FINALE
COLPO DI TESTA PERFETTO DI ABBATIELLO CHE PERO’ VIENE DISINNESCATO DA UN AUTENTICO MIRACOLO DEL PORTIERE OSPITE, PUNTUALE COME UN OROLOGIO SVIZZERO DOPO 3 MINUTI DI RECUPERO ARRIVA IL FISCHIO FINALE DEL SIGNOR ROTONDO DI CASTELLAMMARE CHE FISSA IL RISULTATO SUL 2-2 AL TERMINE DI UNA PARTITA EMOZIONANTE SOTTO TUTTI GLI ASPETTI.

QUESTI SONO GLI SPOT CHE FANNO BENE AL CALCIO UNA PARTITA COMBATTUTA SUL CAMPO E I COMPLIMENTI RECIPROCI TRA LE COMPAGINI IN CAMPO PER QUANTO PRODOTTO NEL RETTANGOLO VERDE PROSSIMO INCONTRO PER LA CORSA PLAY-OFF IN TRASFERTA CONTRO LA BARRESE. LA SOCIETA’ RINGRAZIA I TIFOSI CHE HANNO RISPOSTO IN MANIERA POSITIVA AL NOSTRO INVITO E RINNOVA LO STESSO NELLA PROSSIMA PARTITA CASALINGA CONTRO LA REAL GRUMESE.

UFFICIO STAMPA ASD CITTA’ DI MARANO.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti