Rischio eruzione Campi Flegrei, il Comune di Marano firma il protocollo d’intesa per il gemellaggio con la Liguria. Ecco quali zone sono interessate

0
81 Visite

Rischio e problematiche indotte dal complesso Vulcanico dei Campi flegrei, il Comune di Marano firma il protocollo d’intesa che disciplina – come sancito dalla presidenza del Consiglio dei ministri qualche anno fa – il gemellaggio con la Regione Liguria, dove sarebbero ospitati gli eventuali sfollati di Marano, residenti in particolare nelle seguenti zone:

Via Recca, via Romano, via Bachelet, via Marano-Quarto, via Pozzillo, via Cinque Cercole, via Ruocco, via Pietraspaccata, via Barco, via Marano-Pianura, via Recca, via Iorace, via Camillo Guerra, via Rocchetti, via Viviani, via Soffritto, via De Filippo, via Scarpetta, via Torre Caracciolo, via Eschilo, via Campana, via Pendine, via Vicinale Perreca, via Moio, via Scaja, via Fuoragnano, via Cupa Lava, via Paratine, via Viticaglia, via Panoramica, via Fermi, via San Tommaso, via Sant’Agostino, via Vicinale Svizziero, via Fermi, via Campana.

Nelle seguenti zone, come da preliminare di nuovo piano regolatore (approvato dai vecchi commissari), è prevista l’assoluta inedificabilità.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti