STADIO COLLANA, FIRMATO IN REGIONE IL CONTRATTO CON LA “GIANO”

0
251

Firmato in Regione il contratto con l’Aru (Agenzia Universiadi) e la società ”Giano SSD Srl” che rende operativa l’intesa dei giorni scorsi. Già da domani quindi, lo stadio “Collana” è nella gestione della “Giano” nei termini stabiliti tra le parti. Viene così data attuazione alla delibera della Giunta Regionale del 28 dicembre 2018, per la realizzazione e la messa in sicurezza e riqualificazione dello stadio del Vomero, per la ripresa delle attività sportive e per il suo coinvolgimento nel programma delle Universiadi 2019. Programma che prevede siano posti a carico della “Giano SSD Srl”, a valere sui sette milioni di euro offerti in gara, i lavori sul blocco palestre di via Ribera, blocco tribuna, lato Piazza Quattro Giornate, palazzetto dello Sport, pista di pattinaggio e sistemazioni esterne. Con finanziamento regionale a valere sui fondi Universiadi 2019, il Commissario per l’Universiadi, con il supporto dell’ARU, provvederà ai restanti lavori riguardanti il campo di gioco e la pista di atletica, blocco tribuna lato Vico Acitillo e piscina.

L’attuazione degli interventi consentirà, in tempo utile per lo svolgimento delle Universiadi 2019, l’ utilizzo del campo di calcio, pista di atletica e locali di servizio.

L’impianto, nel corso dell’anno, completati i lavori per lotti, sarà progressivamente restituito alla fruizione delle Associazioni sportive.

Nei prossimi giorni la Regione Campania illustrerà direttamente il programma di restituzione dell’impianto al quartiere con una iniziativa pubblica.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti