Marano, controlli edilizi e pratiche “pezzotto”: le verifiche disposte dai commissari sono ferme da 8 mesi. Taglialatela: “Riprenderemo l’iter”

0
1159

L’iter per l’individuazione di un elenco di esperti a cui affidare l’incarico di vagliare migliaia di pratiche di condono edilizio, giacenti da anni in municipio, si è fermato. L’avviso pubblico era stato diramato lo scorso aprile, alcuni mesi dopo la scoperta di non poche anomalie sul fronte delle pratiche di condono e dei relativi incassi. Tutto finì – dopo alcuni articoli di Terranostranews, tra cui un’intervista a un ex dirigente comunale, Domenico De Biase, all’attenzione dei carabinieri della locale Compagnia e il Comune annunciò verifiche a tappeto. In realtà siamo fermi, da allora, a poco più di 300 pratiche esaminate sulle migliaia in giacenza.

L’ente cittadino, che conta di incassare tra gli 8 e i 10 milioni di euro, ha già esaminato i curricula di geometri, architetti e ingegneri che hanno risposto all’avviso pubblico e che non devono essere in condizioni di incompatibilità, ovvero non siano titolari di pratiche presentate al Comune di Marano. Nei mesi scorsi si riunì anche la commissione che doveva selezionarli, composta dal dirigente del settore Di Pace e da due tecnici comunali.

Alcuni nominativi, tuttavia, dovevano essere al vaglio dei militari dell’Arma, per ulteriori accertamenti, mentre altre valutazioni avrebbero dovute farle i dirigenti e i commissari. Come per il caso dei concorsi per dirigenti, forse sarebbe il caso che l’iter selettivo venga riproposto dalla nuova amministrazione, onde evitare polemiche su reali o presunte questioni relative all’opportunità di alcune scelte.

Per il vicesindaco Francesco Taglialatela l’iter sarà ripreso, non è ancora chiaro quando il tutto avverrà, e si procederà (le modalità non sono ancora note) anche con le autocertificazioni. All’assessore abbiamo ricordato che non si tratta solo di individuare professionisti in grado di aiutare il personale interno nel disbrigo delle pratiche, ma di capire se e quante pratiche “pezzotto” sono in giacenza.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti