Calvizzano, litiga col fidanzato e fa perdere le proprie tracce: ritrovata e salvata dai carabinieri nella notte. Era svenuta e in condizioni critiche

0
2387
extracomunitario

Salvata dai carabinieri di Villaricca nei pressi di un corso d’acqua nel comune di Calvizzano. La giovane di 21 anni aveva litigato con il fidanzato nella serata di ieri. Scesa dall’auto, ha fatto perdere le proprie tracce. Il fidanzato e i genitori della giovane, non riuscendo a contattarla, hanno allertato i carabinieri di Villaricca, città in cui risiede la 21 enne. I militari non si sono persi d’animo e sono riusciti a rintracciare la ragazza a Calvizzano nel cuore della notte. La giovane era svenuta, forse dopo essere inciampata, ed era quasi in condizioni di ipotermia. E’ stata condotta in ospedale. Ora è fuori pericolo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti