A Marano c’è già una spaccatura nell’opposizione: in sette sembrano intenzionati a farla sul serio, altri due sono alla finestra e attendono gli eventi

0
1343

Ci sono già due opposizioni. O meglio, un’opposizione composta da sette consiglieri (Albano, Giaccio, Pezzella, Abbatiello, Passariello, Moio e Monti) e due consiglieri, Bertini e Fanelli, che navigano a vista e strizzano l’occhio all’amministrazione targata Visconti.

Ieri la spaccatura nella minoranza, ancor prima dello svolgimento del primo Consiglio comunale, è apparsa in tutta la sua evidenza. Sette consiglieri hanno firmato un comunicato stampa con il quale hanno sollecitato il segretario generale Rosanìa e la giunta a “darsi una mossa per la questione dei rifiuti”. Gli altri due, invece, non hanno battuto ciglio, preferendo seguire altre strade e altre modalità.

La situazione è alquanto chiara: c’è una minoranza che ha deciso (almeno per ora) di fare la minoranza e una parte che sta alla finestra e attende gli eventi. Un domani, come più volte ribadito dal sindaco Visconti, i due consiglieri, Bertini e Fanelli, potrebbero ritrovarsi sulla stessa barca del primo cittadino. Il tempo dissiperà ogni dubbio.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti