L’incontro al Comune di Marano tra Visconti e i commissari uscenti. Ecco cosa è stato fatto e cosa si dovrà fare già a partire dai prossimi giorni

0
1631

Si è concluso poco fa l’incontro tra il neo sindaco Rodolfo Visconti, i commissari straordinari uscenti e la squadra di sovraordinati e dirigenti che li ha sostenuti in questi circa 24 mesi di lavoro. Visconti, in precedenza, si era recato negli uffici della Compagnia dei carabinieri, per le presentazioni e il saluto di rito con il comandante Gabriele Lo Conte, il tenente Francesco Tessitore e il luogotenente Giuseppe Esposito.

I commissari uscenti, nel breve faccia a faccia con Visconti, hanno illustrato al neo primo cittadino i procedimenti portati a termine ed evidenziato le questioni più rilevanti da continuare a monitorare, tra cui la questione dei canoni idrici (evasori), degli sgomberi dei beni occupati illegalmente e le vicende attinenti al dissesto finanziario e alla mancanza di figure apicali nell’Ente.

Urge, fin dalle prossime ore, affidare gli interim dell’area tecnica e dell’area economica al segretario generale Rosania, pena lo stop ai lavori stradali e l’impossibilità di conferire presso gli stir il materiale ingombrante. Occorre, infatti, che qualcuno firmi gli atti in sospeso.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti