Strisce blu a Marano, gara aggiudicata da tempo ma il Comune non ha ancora ultimato tutti gli atti. Iter a carico del comando vigili

0
1035

La gara è stata aggiudicata un mese e mezzo fa, giorno più, giorno meno. La Stazione Unica Appaltante presso il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per la Campania-Molise-Puglia-Basilicata ha concluso da tempo l’iter del bando per la concessione in gestione dei parcheggi comunali a pagamento mediante installazione di parcometri, strisce blu nonché per la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica verticale ed orizzontale per la durata di 5 anni.

Ma dei successivi atti amministrativi, a carico del Comune insomma, non ve ne è ancora traccia. Tocca al comando vigili concludere gli adempimenti di rito che consentirebbero alle ditte vincitrice dell’appalto, la Piparking srl di Capua e la Bo.Fi Park di Cadriano, di poter entrare in azione.

La fase attuativa, con la definizione delle aree a pagamento e delle relative strisce blu, non si è ancora conclusa e nemmeno si sa se sia perlomeno iniziata. Attendiamo, dunque, che qualcuno (commissari, municipale o dirigenti) ci illuminino sull’iter e su quanto fatto o ancora da fare. Intanto il Comune in dissesto perde ogni giorno, da 5 anni a questa parte, centinaia, forse migliaia di euro al giorno per i non ricavi derivanti dalle strisce blu.

Dal Comune vigili, intanto, precisano che l’iter è stato avviato e che la ditta è stata convocata per la fine d’agosto.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti