Marano, progetto “Vivi la strada”: al via la fase finale

0
1069

Stamattina, nel parcheggio antistante lo stadio comunale, ha avuto inizio l’ultima fase del progetto “Vivi La Strada” promosso dalla Polizia Municipale di Marano di Napoli, in collaborazione con gli Istituti scolastici del Territorio, al fine di promuovere la sensibilizzazione alla corretta fruizione della strada, alle regole fondamentali del vivere civile ed ai valori fondamentali della legalità.

La prima fase del Progetto è stata caratterizzata dalla presenza del personale della Polizia Municipale di Marano di Napoli all’interno delle classi coinvolte per proporre un percorso educativo che insegni agli alunni a vivere la strada in modo più accorto, anche con la corretta definizione degli elementi della strada, in particolar modo della segnaletica verticale e orizzontale. Agli alunni del classi più grandi è stata anche proposta la visione di slides per evidenziare le possibili conseguenze del mancato rispetto dell’uso del casco o delle cinture di sicurezza e dei dispositivi di sicurezza in generale.

La seconda fase del progetto ha visto gli alunni uscire dalla proprie classi per toccare con mano le dinamiche e le difficoltà del lavoro della Polizia Municipale, sia nell’organizzazione interna con le varie funzioni in capo al Corpo, sia nell’applicazione concreta del Codice della Strada per il rilevamento delle infrazioni commesse dagli automobilisti. Alcune classi hanno visitato anche la Casa Comunale, incontrando il Prefetto Di Menna. Molte classi sono state particolarmente attirate dalle strutture operative della Protezione Civile, in seno al Comando di Polizia Municipale di Corso Europa, che è anche il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) ed il C.O.M. (Centro Operativo Misto), ossia la centrale operativa per emergenze non solo comunali, ma che riguardano anche i Comuni di Calvizzano, Mugnano e Quarto.

In questa fase finale, iniziata oggi, gli uomini del Comando di Polizia Municipale hanno predisposto un percorso ciclabile, con segnaletica sia orizzontale che verticale, che gli alunni della scuola primaria hanno percorso con bici messe a disposizione dal Comando. L’obiettivo fissato dal personale della PM e dagli insegnanti era quello di promuovere il rispetto delle regole della circolazione stradale, assegnando una penalità in secondi per ogni violazione. Tutti gli alunni hanno partecipato con entusiasmo e si sono divertiti, prestando molta attenzione nel non  incorrere nelle suddette penalità.

Domani mattina, giornata dedicata agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, mentre Lunedì 21 Maggio, alle ore 10:30, presso l’Auditorium “Siani” della Scuola Socrate, ci sarà la giornata conclusiva del Progetto.

COMUNICATO STAMPA POLIZIA MUNICIPALE MARANO DI NAPOLI

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti