Napoli, De Laurentiis: “Verdi più adatto di Deulofeu, ma l’ultima parola spetta a Sarri”

0
287

Un mercato orientato non solo alle necessità immediate, ma anche e soprattutto in prospettiva. E’ quello che ha intenzione di condurre il Napoli in questa finestra di gennaio, secondo quanto afferma il suo presidente Aurelio De Laurentiis, che fa un po’ il punto della situazione sulle strategie della capolista del massimo campionato. Tutto ciò mentre Zinedine Machach è a Roma per sottoporsi alle visite mediche prima della firma del suo nuovo contratto con il club partenopeo. Il centrocampista francese di origine algerina si è svincolato dal Tolosa e firmerà un contratto fino al 2022. Machach si metterà a disposizione di Sarri, che lo studierà prima della fine della finestra invernale di mercato e deciderà poi se tenerlo o avallare il prestito a un’altra squadra di A o B.

DE LAURENTIIS: “VERDI O DEULOFEU? FINALIZZATORE E’ SARRI” – “Il Napoli lavora pensando sia al presente che al futuro: Machach è un giovane di prospettiva scelto personalmente da Giuntoli, ora verrà alla Filmauro per la firma sul contratto. Non bisogna mettersi una medaglia al collo per ogni acquisto che facciamo perché a volte ci siamo sbagliati e a volte abbiamo preso decisioni giuste – conferma il massimo dirigente del club azzurro ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, parlando anche degli obiettivi per l’attacco, con le priorità rappresentate da Verdi o Deulofeu – Dobbiamo essere attenti agli innesti da comprare perché devono rispettare i canoni sarriani. Sarri è il finalizzatore delle nostre decisioni per gli acquisti immediati e non prospettici. E’ lui che può valutare se un giocatore è già pronto nell’immediato e se può fare al caso nostro già nei prossimi mesi.Noi siamo multietnici. Non si è mai da soli a decidere e bisogna considerare anche gli interessi dei club, famiglie e paure dei calciatore di non giocare nel contesto sarriano. Verdi sarebbe lo spartito più idoneo perché è già stato allenato da Sarri mentre Deulofeu sarebbe più un salto nel buio. I rientri di Ghoulam e Milik? Si possono fare mille ipotesi, ma non bisogna escludere nulla visto che entrambi scalpitano per rientrare. Ghoulam può recuperare prima di Milik, ma bisogna aspettare i pareri definitivi dello staff medico per conoscere le date precise del loro ritorno in gruppo”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti