Sesso, la nuova moda? Lo sbiancamento del pene

0
2881

Le dimensioni del pene non sono più le sole ad ossessionare la mente dei maschi. Ora conta anche il colore della pelle. E’ questa la tendenza esplosa in Thailandia proprio in questi giorni: lo sbiancamento del pene. Un desiderio da parte degli uomini sempre più diffuso, che sta suscitando polemiche. In molti si chiedono se l’industria della bellezza del paese asiatico non stia oltrepassando i limiti del buon senso.

Lo sbiancamento della pelle non è una novità in molti paesi dell’Asia, dove la pelle più scura è spesso associata ai lavori all’aperto ed è, quindi, sinonimo di maggiore povertà. Il tema ha suscitato talmente tanto l’attenzione che anche il ministro della Salute thailandese è dovuto intervenire per avvertire sui rischi di questa operazione, come racconta la Bbc News.

Il post originale pubblicato su Facebook dalla clinica che offre il trattamento, che consiste nell’utilizzo del laser per intervenire sulla melanina della pelle, è stato condiviso più di 19.000 volte in due giorni. Il post comprendeva le immagini dalla stanza dove vengono effettuati i trattamenti e le illustrazioni dettagliate del prima e del dopo. Il Lelux Hospital aveva già fatto notizia in passato per i trattamenti offerti per migliorare l’estetica della vagina. I commenti vanno dalla critica al divertimento con alcuni utenti perplessi che si chiedono il perché di un simili intervento e altri che invece si lasciano andare a battute: “Può essere usato come una torcia. Lascia che brilli!”. E ci sono anche donne che taggano i loro fidanzati suggerendo che si sottopongano al trattamento, che ha un costo di circa 620 dollari per 5 sedute.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti