Giugliano a caccia del terzo successo esterno: tigrotti di scena a Maddaloni

0
327

A caccia della terza vittoria di fila in trasferta. Il Giugliano, ancora imbattuto dopo quattro turni di campionato, ci proverà oggi (inizio ore 15,30) sul campo della Maddalonese. Una trasferta insidiosa per la compagine gialloblu, vogliosa di rilanciarsi dopo il pari interno di sette giorni fa con la Sessana. Fin qui i “tigrotti”, almeno per quel che concerne gli impegni lontani dalle mura amiche del Vallefuoco di Mugnano, non hanno sbagliato un colpo: due vittorie su altrettanti incontri disputati, cinque reti segnate e una sola subita, peraltro su rigore e a risultato oramai acquisito. Per tentare l’ennesimo “colpo” in trasferta, gli uomini di mister Amorosetti saranno sostenuti da un folto gruppo di tifosi: almeno in trecento seguiranno la squadra fino a Maddaloni, il cui campo è stato già espugnato dalla Frattese, altra big del girone A del torneo di Eccellenza. Il Giugliano si presenta all’appuntamento odierno senza il difensore Caiazza, pilastro del pacchetto arretrato. Il tecnico Amorosetti dovrà inoltre fare a meno dell’attaccante Castaldo, out dalla gara con il Pimonte e ancora alle prese con i postumi di un risentimento muscolare. In attacco troverà spazio il giovane Vasca, ex Napoli e Catania, all’esordio in campionato. Al suo fianco il bomber Tarallo, tra i migliori in questo avvio di stagione.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti