Le malesiane si infilano nidi di vespa nella vagina. I medici lanciano l’allarme: “Aumenta il rischio di contrarre l’HIV”

0
1653

Infilarsi nidi di vespa nelle vagine, questa è la nuova moda che sta prendendo piede in Malesia. Secondo le malesiane questa pratica dovrebbe aiutare a ringiovanire le pareti vaginali. Ma i rischi altissimi. A lanciare l’allarme sono i medici locali che segnalano la pericolosità di questa tendenza. “Non mettete i nidi di vespa nelle vostre vagina – spiega la ginecologa statunitense Jen Gunter – La pericolosità di questa pratica può essere paragonata a quella di altre usanze ‘tradizionali’ che portano scompensi nel normale ambiente vaginale. Questo prodotto asciuga e stringe le pareti della vagina e procura effetti sessuali indesiderati. L’essiccazione della mucosa vaginale aumenta il rischio di abrasioni durante il sesso e distrugge lo strato mucoso protettivo. Oltre a causare dolore durante il sesso, rendendo la vagina più sensibile, può aumentare il rischio di trasmissione dell’Hiv”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti