In fiamme un grattacielo di Londra: feriti e persone ancora intrappolate

0
951

Un vasto incendio ha avvolto la torre Grenfell in Latimer Road, nell’ovest di Londra, a North Kensington, non lontano dalla popolare area di Notting Hill. Le fiamme hanno attaccato tutti i 24 piani dell’edificio residenziale e circa 200 vigili del fuoco sono impegnati da ore nello spegnimento del rogo. La colonna di fumo è visibile in gran parte del centro della capitale britannica. Le fiamme sembrano aver perso d’intensità rispetto alle prime immagini del rogo, ma sono ancora chiaramente visibili. Le tv mostrano vigili del fuoco tuttora impegnati a indirizzare i getti d’acqua dalle autoscale. Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha definito il gigantesco incendio «un incidente grave», precisando che sono stati mandati nella notte tutti i rinforzi disponibili. Gli appartamenti del grattacielo sono 120. Il palazzo è stato costruito nei primi anni ’70 e completato nel 1974; di recente erano stati avviati i lavori per un’ampia risistemazione.

Feriti

La polizia ha comunicato che «diverse persone» sono rimaste ferite nel gigantesco incendio. Scotland Yard precisa che si tratta di «diversi tipi di ferite», senza fornire per ora altri dettagli, né sulla gravità o sulla natura delle lesioni. Testimoni parlano di ustioni, di intossicazione da fumo e probabilmente anche di cadute durante l’evacuazione che risulta tuttora in corso.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti